See this page in english
This page in English
Ritorna all'indiceIl Residence Atenaion è aperto tutto l'anno
Otranto Via Memorie, 33/34 Tel/Fax: 0836.801850 - 393.5206707 - 338.3929751 - 320.8858807 - E-MAIL: office@atenaion.it

Visita il Residence
Visita gli appartamenti
Scopri i corsi enogastronomici
Scopri i corsi culturali
Prenota la tua vacanza
Prenota la tua vacanza
Corsi Culturali

Ingresso della Grotta Zinzulusa con le caratteristiche stalattiti pendenti
Vedere da Otranto le Montagne dell'Albania, notare e toccare con mano.
Le diversità morfologiche della nostra penisola, della nostra costa, le grandi distese di vecchi uliveti, le vigne, le macchie mediterranee contornate da profumate pinete, le enormi cave a cielo aperto, antiche masserie fortificate, cripte, insediamenti rupestri millenari, Dolmen Menhir, castelli che ricordano le invasioni spagnole, normanne e turche, ed ancora paesini nei quali è ancora viva l'antica Grecia nel costume, nella lingua ed anche nell'architettura, la presenza tangibile di Roma e della Chiesa Romana su tutto il territorio, attraverso le rovine, gli archi, le colonne, gli anfiteatri, le chiese e santuari tutto realizzato per la maggior parte con la pietra leccese ed anche con tufo o carparo. Tutte queste bellezze naturali ed altro ancora possono essere dei meravigliosi e unici soggetti da dipingere e quindi da immortalare oltre che nella mente anche su tela.

Infatti questa iniziativa è rivolta principalmente agli amanti della pittura e in secondo luogo agli amanti della fotografia ed anche a chi è appassionato di scultura.

Per i primi due, infatti è una occasione unica, poter disporre di tanti soggetti diversi tra di loro, concentrati in uno strettissimo lembo di terra quale è il Salento, ed approfittare del nostro clima particolarmente favorevole, del nostro mare pulito e dei nostri prezzi veramente convenienti per fare una bella vacanza da ricordare.

Per gli appassionati della scultura invece possono utilizzare la duttilità e la dolcezza della pietra leccese per poter realizzare e confrontare la loro arte con artisti locali. Infatti per loro il Comune di Cursi ha organizzato una manifestazione nella quale saranno premiate le migliori opere realizzate.

Sarà cura del Comune mettere a disposizione degli artisti i locali idonei per la lavorazione e la conservazione dei lavori, presso l'Eco Museo della Pietra quindi una commissione di esperti e non, valuterà i soggetti realizzati e di questi premierà i migliori. La manifestazione di premiazione si terrà a Cursi il giovedì in Albis ovvero il giovedì successivo alla Pasqua.

Questa iniziativa prevede di aver molta cura degli ospiti, infatti essi saranno accolti, sin dal loro arrivo in stazione o in aeroporto, e ospitati in alloggi completi di tutti i comfort e di un attrezzato angolo cottura, già esistenti sia in Otranto che nell'entroterra, dopo di che saranno accompagnati lungo gli itinerari programmati dei quali sceglieranno quelli più interessanti per le loro esigenze, e quindi potranno esercitare la loro passione.

Provvederemo anche al loro ritorno in sede e sarà nostro dovere una volta finito il tour accompagnarli ai luoghi di partenza.